Jobber ti racconta quello che sai già ma che nessuno ti dice.

Impara dagli errori (degli altri) e costruisci la tua carriera (cit.)

Jobber è il tuo Capo, la tua Azienda, tu.

Perché Jobbermag?

Jobbermag è una newsletter di spunti, idee, analisi e racconti del mondo del lavoro curata da Matteo Fini. Nasce sull’onda del fortunato Jobber (EducationFlow Ed. 2019)  libro che ha provato a raccontare il mondo dell’ufficio e dell’azienda in maniera chiara e divertente. Lo stesso stile si ritrova in Jobbermag dove i racconti delle tematiche di business vengono spesso costruiti guardando l’attualità e filtrati dall’occhio dell’autore.

Perché subscribe?

Jobbermag è gratuita. Puoi iscriverti per avere accesso alla newsletter e all’archivio. Non dovrai preoccuparti di perdere nulla. Ogni nuovo articolo della newsletter arriverà direttamente nella tua inbox. Quando sei stufo, ti disiscrivi.

Jobber crew

Jobber è una community dove ce la si racconta provando a non farsi fottere. Commenta quando vuoi, fai delle richieste quando vuoi.

Se vuoi trovi altre info sul mondo di Jobber su Instagram e sul sito jobbermask.it

Chi scrive su Jobbermag?

Sono Dottore di Ricerca in Statistica e da ormai 20 anni mi occupo di formazione e lavoro. Aiuto persone e professionisti a capirci qualcosa e mi piace raccontare quello che vedo. Negli anni ho pubblicato Non è un Paese per bamboccioni (CairoEditore), Università e Puttane (Priuli & Verlucca) e, appunto, Jobber (EducationFlow Ed.). Poi Jobber mi è sfuggito di mano…

Se vuoi sapere qualcosa di più su di me trovi info e contatti al mio sito matteofini.it


To find out more about the company that provides the tech for this newsletter, visit Substack.com.